4023 visitatori in 24 ore
 234 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



Melina Licata

Melina Licata

Sono un mare calmo che non si lascia travolgere facilmente, dal fluttuare delle onde, un'inguaribile romantica, sognatrice ed ottimista... "Amo scrivere come amo Vivere" Nata a Favara(AG). Diplomata con la Maturità D'Arte Applicata e Decorazione Pittorica.. Oltre alla passione di scrivere, amo la ... (continua)


La sua poesia preferita:
Un mare profondo
Donna
dolce fiato e sensual
d'amore sposa
dolce metà d'unione
d'anime sognanti in vita armoniosa.

Leggiadra
agile gazzella
docili movimenti aggraziati
ricami
ancora amor
su lembi di vita generati
di materna dolcezza
rivesti ogni...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Scrivi nel cielo
Raccogli con le parole
ogni sussurro dell’anima,
nutrimi il cuore
con quel soffio d’eterno.

Scrivi nel cielo
tra il respiro dell’aria,
ed il suono della tua voce
e cullami coi tuoi versi.

Parlami,
mentre il cuor mio si ninna
tra il dolce...  leggi...

Se si potesse
Se solo si potesse
varcar con te
vorrei
la soglia dell'infinito
dove
ogni cosa...  leggi...

Ombra nera
Piccolo angelo ferito
nera ombra
il tuo patimento.

Nella luce del mattino
non vedono gioia
i tuoi occhi
vagano nel silenzio

e quando stanchi
chiudono al giorno il sipario

danzano incubi

vivono

come lupi, si nutrono
dei tuoi terribili...  leggi...

Buongiorno Vita
E' l'annuncio di un nuovo giorno
quel cinguettio festoso
che dà il benvenuto alla vita.

Apro
timidamente gli occhi
destati da un flebile raggio di luce
in un giorno qualunque di primavera.

E' bello
essere abbracciata
nel...  leggi...

Libera le parole
Il candore d'un velo
calpestato,
il calore di un camino
che spento ha ormai ogni fiamma
soffocata dalla sofferenza
mentre scavano gli occhi
fiumi di sale.

Libera le tue parole
dalla paura
e che siano la voce
di quelle carezze a te...  leggi...

Il battito del tempo
Oltre i tenui colori di un'aurora, UOMO,
ed il vento che soffia
tra i cerulei colori di un caldo tramonto
c'è l'infinito
dove i sogni vivono e si cullano tra le speranze.

Non pensare che sia debolezza
sognare
non è la forza di...  leggi...

Camminando insieme
In cammino
mano nella mano
insieme
per veder nascere il sole
mentre t’accorgi che esiste il mondo
anche dal primo raggio catturato che ci sfiora
accarezzandoci la pelle.

In cammino
sempre
ascoltando ad uno ad uno
ogni battito che si...  leggi...

Silenzio m'avvolge
Occhi chiusi
libera la mente
avvolta da una coltre di silenzio.

Spazi immensi
da navigare
immersa nella profondità dell'anima.

Mille immagini da dipanare
nella quiete
regina d'ogni pensiero.

Occhi chiusi
lontana dal mondo
dai...  leggi...

Un dolce manto
Amore
avvolgente, puro
che anima desia.

Amore
che mani e cuore
toccano, riscaldano, a volte bramano.

Soffice carezza
d' anima e destino
meraviglioso turbine di vita.

Amore senza veli
germe dell'esistenza
che cresce
che sogna
che...  leggi...

Scusa se ti amo
Dipanare
ogni logica,

dubbiosa,

tra il tuo modo di essere
e la certezza di ciò
che il tuo cuore realmente
sente e vuole,
è veramente difficile

mentre occhi docili
cercano la perduta luce
in fondo
alla via del sole
e cuore...  leggi...

Perdersi nell'estasi
Appoggio il mio cuore
su di te
gustandomi ogni attimo.

Scivolo
dentro la tua anima
afferrandola.

Meraviglioso
guardarti negli occhi
mentre
il tuo alito mi accarezza
come leggera brezza mattutina.

Nuda
lentamente
tra candida seta

mi...  leggi...

In silenzio
In silenzio
sulla riva dell'azzurro infinito
vagabondando tra i pensieri
in balìa della mia irrequietezza
ascolto la mia anima.

Ascolto le voci della natura
il moto ondoso del mare in tempesta.

Trascinata
dalla violenza del vento,
mi...  leggi...

Anima stanca
Passi leggeri
a piedi nudi
camminano accompagnati
dalla tristezza.

Passi incerti
aneliti di libertà
di un'anima
che stanca raccoglie
pezzi di cuore ferito

e ricompone
frammenti di vita
in cerca di un po' di pace
sulle vie...  leggi...

Melina Licata

Melina Licata
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Un mare profondo (30/01/2013)

La prima poesia pubblicata:
 
Vite spezzate (08/07/2011)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Tra le barriere del tempo (09/02/2020)

Melina Licata vi consiglia:
 Linfa vitale (24/08/2011)
 Come un gabbiano (29/12/2012)
 Incantevole Poesia (29/09/2012)
 Scusa se ti amo (12/09/2012)
 Un mare profondo (30/01/2013)

La poesia più letta:
 
L'eternita in un attimo (02/10/2011, 12814 letture)

Melina Licata ha 13 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Melina Licata!

Leggi i segnalibri pubblici di Melina Licata

Leggi i 1260 commenti di Melina Licata


Leggi i racconti di Melina Licata


Autore del giorno
 il giorno 23/01/2020
 il giorno 23/01/2020
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore della settimana
 settimana dal 17/12/2018 al 23/12/2018.
 settimana dal 29/07/2013 al 04/08/2013.
 settimana dal 04/03/2013 al 10/03/2013.

Autore del mese
 il mese 01/08/2017

Seguici su:



Cerca la poesia:



Melina Licata in rete:
Invia un messaggio privato a Melina Licata.


Melina Licata pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Il Molière

In questa commedia di Carlo Goldoni, scritta nel 1751, Molière aspetta con ansia l'autorizzazione del Re per poter (leggi...)
€ 0,99


Considerazione dell'autore
«Sono cresciuta in una piazzetta, la mia casa era posta di fronte alla chiesetta di San Calogero. Ogni anno in questo periodo, la prima settimana d'agosto si rinnovano i festeggiamenti in onore di questo Santo considerato nel mio paese tra i più miracolosi...
Sono ricordi di un'infanzia gioiosa... Ricordi come gemme preziose incastonate dentro il cuore!!
»
Inserita il 02/08/2015  

Melina Licata

San Calò

Dialettali
Quantu era bellu la matina
addrivigliarimi cu lu sonu di campani
apriri l'occhi appicca appicca
e vidiri pusari l'aceddri nu balcuni.

Mbacci a me casa
bella arrizzittata
c'era na chisuzza
a lu Santu nivuru dedicata.

Era picciliddra
e tuttu l'annu aspittava,
di vidiri nu jornu da so festa, a prucissioni
ni l'occhi me tutta la cuntintizza
pi chiddri jorna chini di divuzioni.

Di luci e bancarelli la chiazza era china
di sciuri e di pani,
l'altari e di racina.

A matina presto cu lu sciatuni
la genti scanza
pi lu viaggiu mpiduni,
cuntava a lu Santu u so tormentu
cu ca risateddra
e tanti cu lamentu.

Quannu era nica un capiva a mburtanza
di picchì u disperatu
circava nu Santu sempri na spranza
u picchì lu populu vinirava e faciva vuci a modu so

mbacci a chiesa
e sutta u casteddru focu
Viva u Santu nivuru
W San Calò.

Ora lu sacciu
ca cu la fidi u nmori la spranza
e megliu lu Santuzzu t'aiuta e ti pensa.

Traduzione
Quand'era bello la mattina
svegliarsi col suono delle campane
aprire gli occhi piano piano
e vedere posare gli uccellini nel balcone.
Di fronte casa mia
bella e pulita,
c'era una chiesetta
al Santo nero dedicata.
Ero bambina
e tutto l'anno aspettavo
di vedere nel giorno della sua festa la processione
negli occhi miei tutta la gioia
per quei giorni pieni di devozione.
Di luci e bancarelle la piazza ne era piena
di fiori, di pane,
l'altare e di uva.

La mattina presto col fiato grosso
la gente scalza (andava in chiesa)
per il viaggio (a piedi nudi)
Raccontava al Santo il proprio tormento
chi con ironia
ed altri con lamento.

Quando ero piccola
non capivo l'importanza
del perché il disperato
cercava nel Santo sempre una speranza
perché il popolo venerava urlando a modo suo
di fronte la sua chiesa
sotto i fuochi d'artificio
viva il Santo nero
w San Calò.

Ora lo so
che con la fede non muore la speranza
e meglio il santuzzo t'aiuta e ti pensa.


Club Scrivere Melina Licata 07/08/2012 21:23| 1| 2550

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Scrivere in vernacolo non è facile ma la Poetessa ci riesce benissimo e questi versi che parlano di tradizione, di sicilianità, di usi e costumi da non buttare al vento mi ha rapito il cuore... Immensa e bellissima...»
Club ScrivereSara Acireale (15/08/2012) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione


Racconti

Dialettali
Chiddru ca facemu avemu fattu
Fantasy
Stefanu e u campusantaru
Ragazzi
Un mondo da scoprire
Stella
Sociale e Cronaca
Non fidarti dalle apparenze

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2020 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it